A NOVEMBRE IL NUOVO PGT DI MILANO                             Il piano di Governo del territorio del Comune di Milano (PGT) verrà rivisto nel mese di Novembre 2017. A ciò la giunta ha pubblicato le linee di indirizzo per la revisione; esse contengono indicazioni per la gran parte condivisibili, quali

 

"favorire l'inclusione sociale di persone o gruppi svantaggiati attraverso le politiche per la casa e la messa a diposizione di spazi da destinare all'ccoglienza"

"aggiornare le modalità di incentivazione rieptto ai temi dell'efficienza energetica e alla realizzazione di housing sociale, attivare forme di riuso temporaneo degli immobili, impedendo così il degrado e l’abbandono del patrimonio esistente"                                                                                                                          "si dovrà puntare sulla riduzione del consumo di suolo, la valorizzazione delle aree agricole, allo sviluppo della rete ecologica e dei parchi "                                                                                                       " favorire  la valorizzazione dello spazio pubblico come luogo di socialità e benessere, sperimentando strumenti orientati ad accrescerne la qualità attraverso le trasformazioni urbanistiche, anche mediante il coinvolgimento della cittadinanza"                                                                                                                  "stimolare la partecipazione dei cittadini e di attori economici e sociali, al fine di sviluppare una maggiore condivisione degli obiettivi".      

 

Poichè il nostro progetto RIMANi è in sintonia con tali linee di indirizzo della Giunta, Intendiamo, come previsto dal documento di Giunta, presentare, entro il 27 marzo 2017, una proposta di variante al PGT, che preveda il vincolo a verde dell'intera area della Piazza d'Armi  e il riutilizzo  dei Magazzini militari per scopi sociali, didattici, culturali, scientifici, riabilitativi.                                                                                    


 LA PIAZZA D'ARMI COME LUOGO DEL CUORE FAI

 

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha inserito la Piazza d' Armi tra i "Luoghi del cuore" per il suo documentato valore naturalistico e ambientale.
Abbiamo raggiunto e abbondantemente superato le 1500 firme necessarie per porre all'attenzione delle istituzioni il futuro di questo sito. Il numero esatto di firme raccolte sarà comunicato ufficialmente dal FAi nel febbraio 2017. Grazie a   tutti quelli che hanno votato per la salvaguardia del luogo e per proteggere  dall' edificazione intensiva quest' ultimo grande polmone verde di Milano,


FIRMA PER SOSTENERE LA NOSTRA PROPOSTA

Se condividi la nostra proposta sulla piazza d'Armi, presente nella sezione LA NOSTRA PROPOSTA RIMANI, sostienila con la tua firma e mandaci i tuoi suggerimenti

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti